Tree Hugging e l’energia degli alberi

Tree Hugging e l’energia degli alberi
Condividi su:

tree hugging

Gli alberi sono i nostri alleati e i nostri migliori amici perchè sono in grado di migliorare la qualità dell’aria e il nostro benessere psico-fisico.

Cosa significa Tree Hugging

Il tree hugging è una pratica che fa parte della Forest Bathing e che consiste nell’abbracciare un albero ed entrare così in una nuova connessione con la natura e di conseguenza far interagire la nostra energia con la sua energia.

Il tree hugging dalle nostre parti è ancora una pratica poco conosciuta anche se in via di espansione, mentre in alcuni paesi come ad esempio l’Australia è praticata da anni ed esistono dei parchi pubblici con appositi cartelli che invitano i visitatori ad abbracciare gli alberi. Nei paesi del Nord Europa la pratica del tree hugging è talmente diffusa e normale che fa parte integrante della loro cultura. Anche se a noi può risultare strano e non veritiero in realtà abbracciare un albero rilascia un sacco di energie positive che il nostro corpo assimila.

Come parlo in un mio articolo, diversi studi scientifici hanno confermato che la Forest Therapy e il Forest Bathing hanno moltissimi effetti benefici sulla nostra salute psico-fisica attivando tutti i sensi;una vera e propria immersione nella foresta per ridurre stress, ansia e aumentare il benessere.

Abbracciare un albero è un’esperienza unica per assorbire moltissima energia positiva che fa bene al nostro corpo e al nostro spirito.

Come si pratica il Tree Hugging

Praticare il tree hugging come è facile intuire è abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è posizionarti di fronte ad un albero ed abbracciarlo come se stessi per abbracciare una persona. Un abbraccio è gratis ed è la cosa più bella del mondo; anche l’abbraccio tra persone (marito e moglie, fidanzati, amici, genitore-figlio, etc.) è una pratica che fa molto bene e che dovremmo fare più spesso. Migliora l’umore, allontana stress e ansia e infonde un senso di benessere e relax.

Per cominciare puoi sederti ai piedi dell’albero con la schiena appoggiata lungo il tronco, chiudere gli occhi e fare dei lunghi e profondi respiri, in questo modo incominceremo a rilassarci e ad entrare in sintonia con il bosco. Quando sei entrato in sintonia con l’ambiente circostante e ti senti pronto avvicina le mani alla corteccia, guardalo bene, annusalo, conoscilo e quindi liberati in un abbraccio. E’ di fatto anche una questione spirituale dove corpo, anima e mente entrano in sintonia con l’ambiente circostante e la natura.

Il tree hugging di sicuro non è miracoloso e nemmeno cura tutti i mali ma se riesci a metterti nella giusta condizione spirituale quasi sicuramente troverai una congiunzione energetica che non ti farà restare indifferente… provare per credere! Gli alberi maggiormente indicati per essere abbracciati sono i faggi e gli abeti rossi perchè sono alberi che hanno un elevato  potenziale bioenergetico.

Le qualità del Faggio e dell’Abete Rosso

Il Faggio e l’Abete Rosso sono molto diffusi nei boschi e nelle foreste del nord Italia, fra Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia. Queste due essenze arboree sono in grado di estendere nello spazio circostante una benefica azione energetica, modificando positivamente la qualità elettromagnetica dell’area e influendo favorevolmente su vari organi del corpo umano. Abbracciando questi alberi si entra in sintonia ed empatia con la natura ottenendo il massimo beneficio.

In Italia esistono sono alcune foreste certificate per la pratica del Forest Bathing e del Tree Hugging e ci sono anche figure professionali che sono in grado di guidarti nella visita e nel contatto per fare questo genere di esperienza straordinaria e unica.

Bioenergetic Landscape

Recenti studi nel campo del bio-elettromagnetismo hanno individuato una tecnica denominata “Bioenergetic Landscape” che consiste nel misurare l’influenza biologica che i deboli campi energetici emessi dalle varie specie di piante possono esercitare sul funzionamento dei nostri organi e apparati. Il fatto che alcuni luoghi generano condizioni più favorevoli al benessere ed alla salute umana rispetto ad altri è stato osservato fin dall’antichità, ma oggi trova riscontro oggettivo e scientifico grazie a questa tecnica particolare di indagine confermata da avanzate tecniche di misurazione con strumenti di biorisonanza e bioelettrografia.

In pratica con la Bioenergetic Landscape si è riscontrato come le emissioni degli alberi collocati in certe condizioni magnetiche del luogo riescono a modificare favorevolmente per alcuni metri l’ambiente elettromagnetico intorno ad essi, influendo favorevolmente sullo stress psico-fisico dell’organismo.

Offerta
Shinrin-yoku. La teoria giapponese del bagno nella foresta per ritrovare il proprio equilibrio
  • Editore: Gribaudo
  • Autore: Yoshifumi Miyazaki , Grace Helmer , Giorgio Fattori
  • Collana:

LEGGI ANCHE: Terapia forestale: tutti i benefici e i vantaggi per la salute

Sai già dove andare?

Booking.com

Hai già deciso dove andare in VACANZA?

ATTENZIONE: Contenuto sponsorizzato: Qui-montagna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Qui-montagna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Seguimi sui miei canali social!

Instagram - Facebook

LINK UTILI:

Itinerari - 🥾 Guide - 📌 Recensioni - 📚 Libri - 🎞 Glossario - 🔎 Cartine - 🛒 SHOP

Condividi su:
Vai al negozio online e scopri le migliori offerteCLICCA QUI