Longe arrampicata: cos’è, a cosa serve, tipologie8 min read

Longe arrampicata: cos’è, a cosa serve, tipologie8 min read
Condividi su:

longe arrampicata

In alpinismo ma anche in speleologia è fondamentale avere una longe che permette di autoassicurarci alla sosta oppure ci permette di effettuare una calata in corda doppia.

La longe è indispensabile quando si pratica alpinismo (arrampicata, vie ferrate). Si tratta di un cordino disposto a un ramo singolo o a due rami con un moschettone e serve come vedremo di seguito, per autoassicurarsi alla sosta ma anche per effettuare la calata in corda doppia. Da un lato ci si collega all’imbracatura e dall’altro con il moschettone alla parete. E’ importante conoscere la funzionalità, le tipologie e i materiali delle longe ai fini della nostra sicurezza e incolumità.

Longe arrampicata: di cosa si tratta?

Quando si parla di longe alpinistica si fa riferimento ad un particolare dispositivo di protezione individuale DPI. Più in particolare, si tratta di uno strumento impiegato per le vie ferrate e l’alpinismo ma anche per la speleologia, composto da una fettuccia, oppure meglio uno spezzone di corda dinamica (statica nel caso della speleologia), talvolta suddivisi in rami, collegati al moschettone e all’imbracatura.

Data la sua struttura semplice, chiunque può produrre autonomamente la propria longe oppure comprarla nei negozi specializzati. Tuttavia, per taluni utilizzi, o se non si è pratici della materia, è sempre buona norma acquistare un prodotto sicuro.

Per quanto riguarda le sue parti, le fettucce ricoprono un ruolo essenziale, specialmente per l’arrampicata, sia essa tradizionale o sportiva, e per l’alpinismo. Inoltre occorre sottolineare che ne esistono di diverse tipologie, dalle classiche a forma di anello, impiegate per realizzare le cosiddette soste, le daisy chain, le multi chain, le longe e quelle da rinvio. Gli anelli di fettuccia, nella loro versione tubolare o piatta, sono da preferire per le attività verticali, sono utili in sosta, allungare rinvii e ancoraggi o per la calata. Quelli cuciti, invece, sono perfetti per sollevare carichi statici grazie alla loro resistenza.

Materiali

Dopo aver scelto la tipologia di fettuccia è necessario capire quale materiale preferire. In commercio sono disponibili prodotti in:

  • Dyneema: pensato per utilizzi specifici, è più comune tra coloro che praticano alpinismo poiché pensato per una maggior staticità. Il Dyneema garantisce altresì leggerezza e idrorepellenza;
  • Nylon: piuttosto comune nel mondo dell’arrampicata, vanta resistenza e durevolezza nel tempo, presenta un prezzo contenuto e risulta piuttosto affidabile.

A cosa serve una longe da arrampicata

La longe da arrampicata è pensata per l’autoassicurazione in sosta, ovvero quel momento in cui non ci si deve muovere se non per riprendere la propria attività, ossia quando si è collegati alla cordata di progressione da primo o da secondo. Questo accade perché, durante la salita dalla sosta, quando si è autoassicurati e, accidentalmente, si dovesse cadere, il fattore di caduta raggiungere il livello 2, ovvero il più grave.

Le spiacevoli conseguenze di tale evento possono andare dall’infortunio, dovuto all’arresto repentino, alla rottura della longe, ma anche la caduta a terra dell’intera cordata. Pur considerando che si tratta di un’ipotesi estrema, è possibile che si verifichi (come accaduto) nel campo della speleologia. Occorre inoltre tenere presente che nel caso di caduta di fattura 2 è possibile che la longe si rompa, per via del sostanziale abbassamento della capacità di tenuta dell’anello, della fettuccia o del cordino.

Dunque, considerando la probabilità, seppur ridotta, con la quale possono presentarsi questi imprevisti, è necessario ricordare che è importante non assicurarsi con la corda di cordata con nodo barcaiolo poiché l’autoassicurazione sulla corda di cordata è sufficientemente sicuro e affidabile, anche in caso di scivolamento dovuto a movimenti inconsulti.

Diffusa è anche la scuola di pensiero del CAI (Club Alpino Italiano), secondo la quale l’autoassicurazione alla sosta necessiti di una longe separata dalla corda di cordata per garantire un maggior controllo durante le eventuali operazioni di autosoccorso o nelle circostanze in cui si riveli necessario svincolarsi dalla sosta. Considerati entrambi i punti di vista, occorre ricordare che l’autoassicurazione con la longe è stata, ed è tutt’oggi, realizzata con qualunque tipologia di cordino o anello di fettuccia, purché a norma, realizzati in dyneema o in nylon.

Benché questi ultimi garantiscano sicurezza e affidabilità, attualmente il CAI consiglia di preferire, durante le proprie attività, una longe con spezzone di corda dinamica, a discapito degli anelli di fettuccia in dyneema o dei cordini in nylon e kevlar statici.

Tipologie di longe

Lo scopo della longe è quello di ancorarci alla parete e di autossicurarci alla sosta. In caso di caduta dovuto a un scivolamento però utilizzando una fettuccia “statica” la persona che scivola si prende un bel colpo rischiando di farsi male. Ecco perchè sconsiglio vivamente cordini statici e fettucce per utilizzare invece spezzoni di corda dinamica, in grado di assorbire meglio l’energia cinetica generata dalla caduta. Detto questo, come accennato precedentemente, possiamo avere tre principali tipologie di longe realizzate con fettucce pre-cucite: le daisy chain, le multi chain e le fettucce da rinvio.

Daisy chain

Si tratta di una fettuccia che presenta una serie di anelli cuciti. Utilizzata alle due estremità ha un carico di 22 kN, mentre se è impiegata come longe offre una resistenza minore pari a 3-4 kN. Se si utilizzano le daisy chain non bisogna commettere il grave errore di collegare il moschettone tra due anelli perchè la cucitura presenta una scarsa tenuta. Inoltre se messo male, la rottura della cucitura potrebbe anche provocare il distacco del moschettone dalla fettuccia.

Queste longe sono utilizzate principalmente nell’arrampicata artificiale e nelle big-walls, si compongono di asole distribuite sulla lunghezza della fettuccia. In linea generale la sua resistenza viene calcolata complessivamente sulla fettuccia e non sulle singole asole. Per questa ragione è necessario impiegare un moschettone da infilare nell’asola (una alla volta) con l’obiettivo di evitarne la fuoriuscita in caso di cedimento della cucitura. Non solo, può risultare particolarmente utile per rendere più veloci le calate oppure per appendere il materiale durante la sosta.

Le daisy chain vengono collegate da un lato direttamente all’imbrago con un nodo a strozzo e dall’altra con un moschettone. Vengono usate anche per predisporre ordinatamente il materiale a disposizione.

Bestseller No. 1
2 PCS Daisy Chain Yoga Amaca Extension Strap Cinghia di Prolunga per Amaca Yoga Regolabile Corda Arrampicata Sling 23KN Cinghie da Yoga in Nylon Amaca Extension Strap per Stretching Pilates Fitness
  • 【Qualità Premium】nostre cinghie per amaca yoga sono realizzate in nylon, leggere e resistenti all'usura, forte tensione e grande capacità portante e hanno la proprietà di allungarsi di conseguenza, in modo che sia resistente alla flessione ripetuta e possa assorbire gli urti, ed è fondamentalmente sicuro per il corpo umano.
  • 【Design ad anello indipendente】puoi utilizzare la cinghia elastica per migliorare gradualmente la tua elasticità e flessibilità. Il design anelastico consente un migliore controllo durante lo stretching senza supporto.
  • 【Allunga in modo sicuro ed efficace】un cinturino molto più lungo consente un allungamento sicuro ed efficace di tutto il corpo. Perfetto per pilates, yoga, balletto, fisioterapia e stretching prima o dopo l'allenamento. Il riscaldamento con una cintura elastica previene gli infortuni. Ideale per ballerini e atleti.
Bestseller No. 2
Daisy Chains, 110cm Cinghia di Prolunga per Amaca Yoga, Corda de Arrampicata Sling Regolabile, Extension Straps per Stretching, Pilates, Fitness, Esercizio Estendere Cinghia-blu
  • Materiale premium: le nostre cinghie per amaca yoga sono realizzate in materiale di cotone poliestere addensato, l'ago e il filo sono fini e uniformi, solidi e stretti, forti nella resistenza alla trazione, resistenti all'usura, infrangibili, resistenti allo strappo, di grande capacità di carico, e durevole per un uso prolungato.
  • Design a 8 anelli: progettato con un design a 8 anelli, è possibile individuare e regolare facilmente e rapidamente la lunghezza desiderata, rendendo la posizione di allungamento più precisa, fornendo un grande aiuto nelle applicazioni che richiedono frequenti regolazioni della lunghezza, allungando i muscoli in modo corretto e sicuro.
  • Design pratico: aumenta in modo sicuro la libertà di movimento, la flessibilità e l'equilibrio se utilizzato come fascia elastica per lo yoga, contribuendo a migliorare le posizioni e gli allungamenti dello yoga. Quando viene utilizzato come cinghia da arrampicata, viene utilizzato per l'arrampicata assistita, il rigging del bloccante, l'organizzazione dell'attrezzatura, la sospensione dell'amaca e altro ancora.
Bestseller No. 3
ALPIDEX Daisy Chain 100 Centimetri di PE imbragatura
  • Materiale: PE-sling
  • Larghezza: 13mm, foro di lunghezza 130 centimetri * EN 566
  • Carico di rottura dell'imbracatura totale: 22 kN, carico di rottura dei cicli separati: 3,9 kN

Multi chain

Questa tipologia di fettucce sono costituite da anelli collegati fra di loro pensati per suddividere il carico complessivo. Principalmente utilizzate nell’alpinismo, è possibile collegarne più d’una per garantire una maggior resistenza e sicurezza, come vera e propria longe oppure per predisporre una calata.

OffertaBestseller No. 1
Climbing Technology Multi Evo, Catena Unisex-Adulto, Verde/Blu, Taglia Unica
  • Daisy chain ad anelli costruita con fettuccia in Dyneema a singolo strato, per utilizzo su vie lunghe e per l'alpinismo in generale
  • Ottimo per l'auto-assicurazione in sosta, per la connessione e l'equalizzazione degli ancoraggi in sosta
  • La particolare costruzione offre sempre un carico di 24 kN: da capo a capo, per ciascun anello intermedio o collegando due o più anelli intermedi
Bestseller No. 2
Climbing Technology Sport, Catena Unisex-Adulto, Blu/Verde, Taglia Unica
  • Innovativa Daisy chain ad anelli costruita con nuova fettuccia in Dyneema a singolo strato, equipaggiata con moschettone a ghiera NIMBLE EVO SG
  • Ottimo, su vie a più tiri, per l'auto-assicurazione in sosta, per la discesa in corda doppia e come staffa, utilizzabile come longe per l'auto-assicurazione
  • La particolare costruzione offre sempre un carico di 24 kN: da capo a capo, per ciascun anello intermedio o collegando due o più anelli intermedi
Bestseller No. 3
Fixe Multi Chain, Adulti Unisex, Turchese, 90 cm
  • Versatilità di ancoraggio regolabile: il caporale di ancoraggio Multichain offre la possibilità di regolare su diverse distanze senza compromettere la sua resistenza totale, consentendo configurazioni sicure e flessibili in arrampicata e alpinismo.
  • Tecnologia Cinchless per un maggiore comfort: utilizza la tecnologia Cinchless brevettata da Fixe, permettendo di allodare il nastro Multichain ai punti di annodamento dell'imbracatura senza strangolare il set, migliorando così il comfort e la vestibilità.
  • Costruzione durevole e dettagliata: le cuciture laterali degli anelli del caporale di ancoraggio sono rifinite per evitare attacchi durante le manovre durante le riunioni o con moschettoni, garantendo un'esperienza sicura e senza interruzioni.

Fettucce da rinvio

Per quanto riguarda i rinvii preparati, chiamati anche “express”, come detto per la fettuccia la normativa fissa un carico di rottura minimo di 22kN, mentre i moschettoni devono aver eun carico di almeno 20 kN. Dal punto di vista delle tenute è equivalente porre le aperture entrambe da una parte oppure disporle ai lati opposti.

In alpinismo, dove è bene mantenere l’angolo della corda che passa nel moschettone il più vicino possibile  180°, in modo da ridurre gli attriti, si consiglia di usare preparati lunghi, da 16 a 25 cm, piuttosto che corti, che risultano più adatti all’arrampicata in falesia. Queste sono ideali per sostituire una fettuccia che riporta danni da usura (qualora però i moschettoni fossero in uno stato ottimale).

OffertaBestseller No. 1
Climbing Technology Rinvio per arrampicata Lime verde/grigio fettuccia rastremata da 17 cm
  • Rinvio classico e polivalente
  • Dotato di moschettoni con forma classica e chiusura catch-free che agevola l'inserimento/rimozione della corda
  • Provvisto di un'ergonomica e robusta fettuccia in poliammide a larghezza variabile (25/ 16 mm) da 17 cm
Bestseller No. 2
Climbing Technology Lime-M Set 22 cm DYNEEMA rinvio, Lucido, Fettuccia 22 cm
  • Rinvio classico e polivalente con composizione mista e versatile
  • Dotato di moschettoni con forma classica, una moschettone superiore con leva dritta e chiusura catch-free e una moschettone inferiore con leva a filo che facilita l'inserimento della corda
  • Equipaggiato con fettuccia leggera e resistente da 11 mm
Bestseller No. 3
Climbing Technology, Rinvio Basic 12 cm Aludesign S.p.A, Lucido, Unica
  • Dotato di moschettoni con forma classica e chiusura tradizionale
  • Equipaggiato con fettuccia in poliammide di spessore 16 mm e lunghezza 12 cm
  • Moschettone superiore con leva dritta, moschettone inferiore con leva curva

Come realizzare una longe

Una longe si crea con un cordino dinamico di circa 3 metri di lunghezza che si fissa all’imbracatura con un nodo “a otto” o nodo delle guide infilato all’imbrago, facendo in modo che i due rami che escono dal nodo abbiano lunghezza diversa. Uno lungo serve per il collegamento alla sosta, l’altro quello corto (30-40 cm) serve per il collegamento al discensore (piastrina Gi-Gi). Questo metodo è il più pratico e sicuro per eseguire sempre in modo sicuro e veloce l’autoassizurazione. Ovviamente alle estremità del cordino vengono fissati due moschettoni (meglio se a ghiera) per gli opportuni collegamenti.

Se invece si dispone di una anello chiuso di cordino o di una fettuccia precucita in dyneema si può adottare un metodo alternativo per realizzare la longe. Si lega l’anello all’imbracatura  con un nodo cravatta in modo da creare un’asola chiusa sull’anello dell’imbracatura. Sull’anello chiuso di fettuccia va quindi realizzato, a poca distanza dal fissaggio all’imbracatura, un nodo delle guide semplice o con frizione, in modo da ottenere un’asola sfalsata, nella quale verrà inserito il moschettone  collegato al discensore. All’asola terminale sarà infine fissato con un nodo barcaiolo il moschettone a ghiera  di autoassicurazione alla sosta.

In entrambi i casi è opportuno che il ramo corto della longe che va al discensore non superi i 30-40 cm in modo che il discensore stesso durante la discesa si posizioni all’altezza degli occhi e sia quindi raggiungibile facilmente per eventuali operazioni che si rendessero necessarie.

LEGGI ANCHE: Dragonne per picozza da ghiaccio: cos’è e a cosa serve

Longe con capo regolabile

Abbiamo appena visto le longe ralizzate con anelli di fettuccia precucite oppure vere e proprie longe alpinistiche realizzate con cordino dinamico o statico. Recentemente in commercio si trovano altre tipologie di longe che sono già realizzate e sono molto comode e utili sia ai neofiti sia chi è già pratico.

Uno degli aspetti importanti di una longe infatti è la possibilità o meno di allungare o accorciare il ramo lungo di autoassicurazione in base alle necessità. In ambiente infatti è possibile trovarsi in situazioni ben diverse e disparate dove dobbiamo allungare o accorciare il ramo della longe per una questione di sicurezza: un ramo troppo lungo ci da una sensazione di “lasco” al contrario se è troppo corto ci impedisce nei movimenti.

Parliamo di longe adatte per alpinismo e arrampicata dotate di cordino singolo o doppio di posizionamento con capo regolabile.  Il capo regolabile consente di regolare la lunghezza più adatta per le manovre. Grazie alla forma ergonomica, il bloccante ADJUST garantisce una regolazione semplice e rapida con una sola mano.

Migliori offerte

Bestseller No. 1
PETZL - Cordino CONNECT ADJUST - Unisex, Blu, Taglia Unica
  • Cordino singolo di posizionamento, regolabile e compatto, per assicurarsi alla sosta in arrampicata e alpinismo. Cordino regolabile da 15 a 95 cm.
  • Cordino in corda dinamica da 9,0 mm per ridurre la forza trasmessa all’utilizzatore in caso di caduta da altezza ridotta.
  • Asola di collegamento in fettuccia polietilene ad alta densità (PEHD) cucita (brevetto Petzl) che consente d’installare il cordino sull’imbracatura mediante un nodo a bocca di lupo compatto, riducendo l’ingombro sull’anello d’assicurazione e garantendo una migliore visibilità nelle manovre alla sosta.
OffertaBestseller No. 2
PETZL - Doppio Collegamento DUAL CONNECT ADJUST - Unisex, Rosso, Taglia Unica
  • Cordino doppio di posizionamento che consente di assicurarsi alla sosta e installare un sistema di calata in doppia in arrampicata su vie lunghe e in alpinismo.
  • Cordino doppio con un capo fisso di 45 cm e un capo regolabile da 15 a 95 cm.
  • Regolazione molto rapida e precisa del capo regolabile, grazie al bloccante ADJUST che si aziona facilmente grazie alla sua forma ergonomica.
Bestseller No. 5
PETZL EVOLV Adjust posicionador
  • Posizionamento con due fili regolabili, ideale per arrampicata tecnica.
  • Adattamento rapido e preciso con i dispositivi di regolazione ergonomici
  • Filo regolabile da 15 a 150 cm.

Sai già dove andare?

Booking.com

Hai già deciso dove andare in VACANZA?

ATTENZIONE: Contenuto sponsorizzato: Qui-montagna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Qui-montagna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Seguimi sui miei canali social!

Instagram - Facebook

LINK UTILI:

Itinerari - 🥾 Guide - 📌 Recensioni - 📚 Libri - 🎞 Glossario - 🔎 Cartine - 🛒 SHOP

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai al negozio online e scopri le migliori offerteCLICCA QUI