Forza d’arresto

Forza d’arresto
Condividi su:

forza d'arresto

Cos’è la forza d’arresto

La forza d’arresto è la forza massima a cui il nostro corpo viene sottoposto in caso di caduta, o in altre parole è l’impatto che l’alpinista percepisce al momento dell’arresto della caduta. Al momento dell’arresto di una caduta viene generata energia che viene propagata sotto forma di forza alla catena di assicurazione. Tale energia viene poi dissipata dall’allungamento della corda, dallo spostamento dell’assicuratore, dal corpo dell’arrampicatore, e dall’utilizzo del nodo mezzo barcaiolo che agisce da “freno”.

La massima decelerazione che il corpo umano è in grado di sopportare senza danni permanenti è pari a 15g. Ad esempio, è così calcolato il diametro di un paracadute; se la massa del corpo che cade è di 80 kg la forza massima sopportabile è:

fa = 80 x 15 x 9,81 = 1200 daN

Tutta l’attrezzatura tecnica per l’alpinismo e le vie ferrate viene costruita per rispettare questo vincolo.

Sai già dove andare?

Booking.com

Hai già deciso dove andare in VACANZA?

ATTENZIONE: Contenuto sponsorizzato: Qui-montagna.com presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Qui-montagna.com potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

Seguimi sui miei canali social!

Instagram - Facebook

LINK UTILI:

Itinerari - 🥾 Guide - 📌 Recensioni - 📚 Libri - 🎞 Glossario - 🔎 Cartine - 🛒 SHOP

Condividi su:
Vai al negozio online e scopri le migliori offerteCLICCA QUI